Please enable JS

595 ROSÈ

SPUMANTE METODO CLASSICO
un omaggio ai nostri terroir gessosi
2014
PRIMA ANNATA
8000
CLIENTI FELICI
4000
DENSITÀ DI IMPIANTO (HA)
100
RESA (Q.LI/HA)

SCHEDA TECNICA

GRADAZIONE: 12,5% VOL

DA SERVIRE A: 6-8° C

DA CONSUMARSI IN: 1-3 ANNI

FORMATO: BOTTIGLIA DA 75 CL

Il Rosè 595 è un vino spumante Brut di qualità.

Questa cuvée nasce da un’attenta osservazione del territorio e da una selezione di vigneti particolarmente vocati alla produzione di uve da base spumante. L’altitudine tra i 500 e 600 metri, i terreni di origine gessosa e calcarea che si trovano nei comuni di Vita e Salemi, un clima prevalentemente fresco con una buona escursione termica tra il giorno e la notte e un’ottima esposizione solare, hanno consentito di ottenere uno spumante che rispecchia perfettamente il suo territorio con ottimi livelli qualitativi. L’altitudine dei vigneti originari era 595 ed è proprio da questa che prende il nome lo spumante.

Il vino si presenta di colore brillante, rosa antico. Il bouquet è composto di note fruttate di frutti rossi, come fragola, ciliegia e lampone. Molto intenso con sentori di lievito e brioches. Il sapore è intrigante, vivace, ben equilibrato, morbido ed avvolgente con sapidità e gusto persistente. Perfetto come aperitivo, eccellente con gli antipasti, in particolare con crudités di pesce e crostacei. Il suo corpo e la sua fragranza lo rendono ideale anche in abbinamento con agnello al forno, erbe aromatiche e coniglio farcito.

Le uve di Nero D'Avola che compongono la Cuvée Vitese sono raccolte a mano e sapientemente lavorate secondo la tradizione del Metodo Classico o Champenois. La pressatura avviene per intero e in maniera soffice e progressiva estraendo dai chicchi solo la parte migliore del succo, il mosto fiore. La prima fase del processo consiste nell’assemblaggio dei vini base, da cui la cuvée definitiva. Con l’aggiunta di liqueur de tirage, inizia la fermentazione. Il vino si versa nelle tradizionali champagnotte sigillate con tappo a corona. Durante questo periodo avviene la presa di spuma. La rifermentazione in bottiglia avviene a 14° C per una durata di 60 giorni mentre la permanenza sui lieviti è di almeno 24 mesi. Durante questa fase, avviene il remuage. Successivamente al cosiddetto dègorgement, si aggiunge la liquer de expèdition (composto prevalentemente da glucosio e fruttosio). Infine lo spumante viene tappato e confezionato.


VINI DELLA STESSA LINEA